team_hands

L’esperienza dell’anno della Fede ha spinto il nostro Vescovo Mons. Ciro Miniero a tentare un modo nuovo per essere presente in ogni famiglia della nostra Chiesa locale mediante la figura dei “missionari del territorio”. Ciò che abitualmente i giovani d’oggi fanno con il “passa parola” mediatico è stato attuato da laici corresponsabili che hanno raggiunto in modo capillare la nostra gente, spingendola ad interrogarsi sulla conoscenza e sul rapporto con Gesù ai giorni nostri, comunicando la propria esperienza di fede.

Quello che vi dico nelle tenebre ditelo nella luce del sole; quello che vi è stato detto all’orecchio, predicatelo sui tetti” (Mt.10,27).

Le modalità di comunicare le notizie nel nostro tempo sono molteplici e, grazie alla multimedialità, ci consentono di raggiungere in un brevissimo arco di tempo innumerevoli destinatari. Eppure, nelle nostre parrocchie, sperimentiamo quotidianamente la difficoltà di coinvolgimento della gente sia nell’annunciare che nel ricevere il messaggio del Vangelo. Per una nuova evangelizzazione, così urgente e caldeggiata dagli ultimi Papi, la Diocesi di Vallo della Lucania mette in campo due nuove risorse: le “Piccole Comunità di Fede e di Testimonianza” e i “Missionari del territorio”. Questi ultimi, nello specifico, raggiungeranno le singole famiglie per consegnare messaggi ed illustrare iniziative. E’ evidente che i missionari del territorio non saranno  semplici “portalettere”: il loro entusiasmo e la consapevolezza di trasmettere la “Notizia che reca gioia” crea una relazione speciale con i diversi destinatari.

 

I MESSAGGI PER L’ANNO PASTORALE 2017 – 2018

1)  Lettera apertura Nuovo Anno Pastorale 2017-18

2) Lettera per la Festa della Famiglia 2018

3) Lettera per il Pellegrinaggio diocesano 2018