Scuola di Teologia per Laici

romanino_1

La scuola di Teologia per laici vuole offrire a laici desiderosi di approfondire un approccio sistematico ai contenuti della fede cristiana a un livello che vada oltre un itinerario di catechesi per adulti, pur rimanendo al di sotto di un percorso accademico proprio di un ISSR o di una Facoltà Teologica. L’offerta, seguendo i diversi ambiti del sapere teologico si articola in teologia biblica, teologia fondamentale e dogmatica, teologia della vita cristiana (morale/spiritualità).
Si tratta di un itinerario di investigazione razionale della Rivelazione cristiana, attestata dalla Scrittura, creduta, celebrata e vissuta nell’esperienza della Chiesa.
La Scuola si rivolge a tutti i fedeli cristiani e anche a chi è desideroso di conoscere il fatto e la visione cristiana della realtà.
Alla formazione di base, della durata di due anni, viene offerto, di seguito, un anno più specifico (III anno) per la formazione dei catechisti o per la formazione dei ministeri liturgici.

Scarica la bruchure della Scuola di Teologia

Modulo Iscrizione Scuola Teologia -  I ANNO

Modulo Iscrizione Scuola Teologia – III ANNO

La scheda di iscrizione debitamente compilata deve essere consegnata a mano in occasione della prima lezione del 7 gennaio p.v. Per l’iscrizione alla scuola si richiede il contributo di € 10.
Per informazioni scrivere all’indirizzo pastorale@diocesivallodellalucania.it 

Per l’iscrizione alla scuola si richiede il contributo di € 10,00 da consegnare il primo giorno di lezione. Per il III anno, nelle stesse date, viene proposto un itinerario per la formazione dei catechisti e la formazione dei ministeri liturgici.
All’atto dell’iscrizione bisogna indicare il percorso scelto e di seguito sarà comunicato il programma.

SEDE INCONTRI:
Vallo della Lucania (Sa) presso Seminario Diocesano  - Via F. Cammarota, 2
Coordinatore: Prof. Guerino Molinaro – 349.3140691

Capaccio Scalo (Sa) presso Oratorio Parrocchia “S. Vito” - Via Italia, 316
Coordinatore: Sig. Davide Mancuso – 334.7366525

 

Programma Piano di Studio

 

I ANNO

I ANNO

2020

Lunedì

Materia

Gennaio

13

S. Scrittura: Introduzione

20

SS.: Pentateuco e Libri Storici

27

SS.: Libri Profetici e Libri Sapienziali
Febbraio

03

SS.: Vangeli Sinottici e Atti

10

SS.: Le Lettere di S. Paolo e le Lettere Cattoliche

17

SS.: S. Giovanni: Vangelo, Lettere e Apocalisse

24

Teologia Dogmatica: Introduzione
Marzo

02

TD: Il Mistero di Dio: Il Padre

09

TD: Il Mistero di Dio: Il Figlio

16

TD: Il Mistero di Dio: Lo Spirito Santo

23

TD: Antropologia Teologica – Libertà, Peccato e Grazia

30

TD: La Chiesa – Mariologia – Escatologia
Aprile

20

TD: La Liturgia, i Sacramenti e la Preghiera

27

TD: Vivere da figli incontro alla Beata Speranza

 

III ANNO - FORMAZIONE CATECHISTICA

III ANNO

2020

Lunedì

Materia

Gennaio

13

Evangelizzazione perenne missione della Chiesa: il contesto attuale, il primo annuncio, la catechesi e la sfida della “nuova” evangelizzazione

20

Il catechista: testimone, insegnante, accompagnatore, educatore

27

Formazione e spiritualità del catechista: 1. in relazione alla Parola di Dio; 2. in relazione alla Chiesa/Diocesi/Parrocchia; 3. in relazione al contesto
Febbraio

03

Iniziazione cristiana: introduzione alla vita di fede

10

Rinnovamento dell’Iniziazione cristiana dei bambini e dei ragazzi: l’ispirazione catecumenale, la struttura dell’itinerario

17

Una comunità che educa alla vita di fedeIl vissuto della comunità di appartenenza: il parroco, la famiglia, l’equipe dei catechisti, altri gruppi di apostolato o di servizio presente in parrocchia

24

La Parola di Dio nel cammino di catechesi
Marzo

02

Catechesi e Liturgia: iniziazione ai linguaggi dei segni e alla ritualità

09

Itinerario catechistico e anno liturgico1. La Domenica

16

Itinerario catechistico e anno liturgico2. Tempi liturgici

23

Progetto catechistico della Chiesa italiana1. I catechismi dell’iniziazione cristiana

30

Progetto catechistico della Chiesa italiana2. Catechismo dei giovani e degli adulti
Aprile

20

Imparare un metodo: linguaggi e itinerari

27

Imparare un metodo: progettare un incontro e importanza della verifica

 

III ANNO – FORMAZIONE LITURGICA

III ANNO

2020

Lunedì

Materia

Gennaio

13

Fondamenti teologici della Liturgia della Parola. Esame di alcuni testi biblici fondativi: Neemia; letture della Messa in Cena Domini

20

Il Lettore. Storia di un ministero dall’andamento “carsico”. La disciplina attuale (Ministeria quaedam OGMR e precisazione CEI). Ministero istituito e ministero di fatto

27

Struttura del Lezionario e della Liturgia della Parola. I singoli elementi: pericopi bibliche. Possibilità di scelta tra testi diversi, forma lunga e forma breve delle pericope.
Febbraio

03

Salmo responsoriale, sequenza, acclamazione al Vangelo. La preghiera universale o dei fedeli. Canto e cantillazione. Introduzione ai salmi e al loro impiego nella Celebrazione Eucaristica

10

Il luogo della Liturgia della Parola: l’ambone.Lezionario ed Evangeliario

17

Impostazione voce . Tecniche di respirazione ed emissione vocale. Difetti di pronuncia e loro correzione

24

Lezione di esercitazione pratica.Letture di testi liturgici di diverso genere letterario
Marzo

02

Ministero dell’Accolito: presentazione teologico – liturgica della seconda parte della Messa

09

L’Accolito in aiuto al Diacono e al Sacerdote alla luce di Ordinamento Generale del Messale Romano (OGM)

16

Il valore teologico dell’altare: cura di esso, dei vasi sacri e dell’arredo liturgico

23

Presentazione della struttura e uso del Messale

30

Apprendimento pratico dell’Ars Celebrandi
Aprile

20

Ministero Straordinario della Comunione e cura pastorale degli infermi

27

Ministero Straordinario della Comunione e culto Eucaristico fuori dalla Messa